Era questo il pensiero comune di tutti noi della MTB Casarano al termine della cerimonia di premiazione di domenica. Un sentimento misto di gioia, perché tutto era andato perfettamente, e stanchezza per la volata conclusiva delle ultime 48 ore per completare i preparativi pre gara.

È arrivato il momento dei bilanci, smaltita l’adrenalina, vogliamo ringraziare di cuore in ordine sparso i milledue amici che domenica erano sulla linea di partenza, senza di loro la gara non sarebbe stata la stessa; i volontari della protezione civile, senza i quali non si sarebbe potuto gareggiare in sicurezza; i soci, gli amici e volontari della nostra associazione che hanno sacrificato famiglia e a volte impegni lavorativi per consentire la tracciatura del percorso prima, i rifornimenti e l’assistenza in gara, lo smontaggio e la pulizia del percorso dopo la gara; gli operatori del 118, professionali e disponibili come sempre. Grazie alla struttura comunicazione e social, le foto, i video e gli aggiornamenti sono opera loro; grazie al service audio video il giorno della gara, good job guys; grazie agli sponsor, che credono in ciò che facciamo con passione, e supportano economicamente le nostre iniziative.

Ora un piccolo periodo di riposo per recuperare energia e poi via, si parte ad organizzare l’ottava edizione della Marathon. Stay tuned.